Scopri quali materie e in quali scuole puoi insegnare con i tuoi Titoli… Per la scuola secondaria di primo e secondo grado i titoli di accesso all’insegnamento permettono l’iscrizione nella terza fascia delle graduatorie d’istituto. Diploma di scuola superiore (per gli insegnamenti tecnico-pratici) DPR 19/2016 e DM 259/2017 . o si opta per una scuola interamente dedicata alla formazione musicale. In questo caso scegliete uno strumento che sia il più possibile vicino alle vostre attitudini, solo così infatti riuscirete a trasferire un adeguato insegnamento ai vostri studenti. Cosa trasmettere? 6, L. 169/2008) diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997) Insegnare musica ai bambini dopo la scuola. Infatti i bambini, ascoltando la musica devono poter esprimersi liberamente con tutto il corpo, fluire assieme al suono e trovare il proprio modo di stare nella musica. c. titolo di abilitazione all’insegnamento per la scuola primaria conseguito all'estero, valido quale abilitazione nel Paese di origine e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente. Guarda tutte le videolezioni. Creiamo un’aula o una situazione ad hoc per l’, Non è un caso che le canzoni che impariamo da piccoli sono quelle che ci portiamo dietro per tutta la vita. Insegnare musica ai bambini della scuola primaria è una sfida affascinante per il docente. 09.07.2009 Per l’insegnamento di sostegno agli alunni diversamente abili valgono i medesimi titoli d… Per una corretta visione del sito si prega di utilizzare una versione più aggiornata di Explorer oppure un browser come Firefox o Chrome, Iscrizione scuola, anticipi, iscritti in esubero, AFAM - Alta formazione artistica e musicale italiana, (5) Con almeno 24 crediti nei settori scientifico disciplinari L-ART e ICAR di cui 12 in LART/01 o 02, 12 in L-ART/01 o 02 o 03 o 04 e ICAR/13 o 18 o 19. Ne consegue una grande difficoltà a comprendere sin dall’inizio il livello di apprendimento dei bambini e di interazione con il loro carattere. Seguire lezioni private di musica per bambini potrebbe essere un ottimo inizio per meglio identificare le peculiarità dello studente e per capire se, prima di mollare tutto e scegliere una scuola ad hoc,  la buona riuscita nella musica proviene da una reale capacità e passione o da un semplice colpo di “genio” momentaneo. Per la scuola secondaria di primo e secondo grado i titoli di accesso all’insegnamento permettono l’iscrizione nella terza fascia delle graduatorie d’istituto. La strategia vincente. a) un totale di 12 CFU conseguiti in uno o più dei SSD LART/01 e LART/02  Ecco perché gli insegnanti delle scuole primarie hanno un compito molto delicato: devono infatti ricalibrare e forgiare le attitudini di ciascuno scolaro, tenendo conto di quelli che sono i loro tempi e le loro criticità. Non è un caso che le canzoni che impariamo da piccoli sono quelle che ci portiamo dietro per tutta la vita. Sarà stupefacente notare come la curva dell’attenzione dei bambini schizzerà verso l’alto. Consulta gratuitamente la lista delle classi di concorso aggiornate previste dal MIUR e i relativi requisiti per potervi accedere. Come scrivere un annuncio per ripetizioni private? In questo caso scegliete uno strumento che sia, Ultimo consiglio è quello di mettere sempre in relazione la. Insegnare musica e canto nella scuola d'infanzia e primaria Se per insegnare nella scuola secondaria di I e II livello, medie e superiori, per capirci, è richiesto il percorso laurea+concorso+FIT, formazione iniziale e tirocinio, per la scuola d'infanzia e la scuola primaria valgono altre regole. A relative alle lauree di Nuovo ordinamento viene indicato prima il numero totale di CFU da conseguire  e tutti i SSD utili all’accesso, poi il requisito minimo di CFU per ciascun SSD o gruppo di SSD. Come faccio io che non ci “capisco” niente di musica ad insegnarla? Per quanto oggi la mia intera quotidianità sia scandita dalla musica, durante il mio periodo alle scuole elementari è stata proprio la musica a venire meno. In questo articolo cerchiamo di individuare alcuni consigli utili per l’, Come insegnare musica alla scuola primaria: consigli utili, Sebbene i bambini abbiano una capacità naturale nell’apprendere cose nuove, durante i. basato sull’ascolto, sul gioco e sulla condivisione piucchè sulle nozioni. Diventare insegnanti e lavorare nella scuola pubblica è il desiderio di molti giovani laureati; tuttavia, come dimostra l’alto numero di precari nella scuola, diventare un docente di ruolo non è per niente semplice.. Per intenderci, evitate il Sax se non è nelle vostre “corde” soffiare dentro ad uno strumento musicale o se non avete polmoni abbastanza forti. In generale, i titoli che consentono l'accesso alla professione di insegnante di ruolo sono, per la scuola dell'infanzia e primaria: - Laurea in Scienze della formazione primaria (titolo abilitante all'insegnamento - art. Twitter N.B. Registrati. Perché insegnarla? Laurea in Scienze della formazione primaria (titolo abilitante all'insegnamento -  art. E’ molto importante scegliere canzoni giuste per le ore di musica a scuola; optate per melodie conosciute, brani popolari, canzoni che abbiano determinate caratteristiche di brevità e familiarità al fine di creare un percorso sonoro riconoscibile e riproducibile nel tempo. + un totale di 12 CFU conseguiti in uno o più dei SSD L-ART/01, L-ART/02, L-ART/03, L-ART/04, ICAR/13, ICAR/18, ICAR 19; Ricordo infatti che sin dalla prima elementare l’unico strumento che ci veniva fornito era il famoso “, Se invece eri fortunato, potevi rientrare nella “squadra dei top” e sperare di riuscire a cantare durante gli, passato molto tempo da allora e sicuramente le. Utilizzo docenti interni della scuola primaria in possesso dei titoli di studio che danno la priorità per l'insegnamento della musica curricolare; Utilizzo docenti, in servizio in una delle istituzioni costituenti la rete - della classe di concorso A077 (strumento musicale nella secondaria di I grado) hanno un compito molto delicato: devono infatti ricalibrare e forgiare le attitudini di ciascuno scolaro, tenendo conto di quelli che sono i loro tempi e le loro criticità. Con la laurea ottieni l’abilitazione e non c’è bisogno di seguire altri percorsi formativi: puoi già partecipare ai concorsi per l’assunzione di docenti. Nel corso degli anni il percorso per diventare professore di musica per insegnare a scuola è cambiato, tanto per la scuola media che per le superiori. E qual è il ruolo dell’insegnante? 1) Quali sono i titoli validi per l’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria? Doposcuola: qual è il Ruolo dell’Insegnante? Con uno di questi due titoli, è possibile partecipare al bando di concorso per scuola infanzia e primaria che sarà bandito a breve, come annunciato recentemente dal Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti. Slideshare. Quali competenze sono necessarie per sviluppare un percorso coerente e significativo? Flickr Come ottenere più ore di lezione? ~ bianco sul nero 2018\2019, i titoli necessari per l'insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria sono: Titoli per insegnare alla scuola materna ed elementare. Ve lo ricordate? Per quanto oggi la mia intera quotidianità sia scandita dalla musica, durante il mio periodo alle scuole elementari è stata proprio la musica a venire meno. Nei primi 2 anni della scuola primaria è preferibile utilizzare il canto  come mezzo di espressione e primo contatto con la musica. Come ottenere più ore di lezione? Sovente si affidano le materie scolastiche musicali a maestre senza troppa conoscenza del settore, che non riescono pertanto a trasferire con passione tutta la bellezza e l’importanza di esprimere il proprio carattere e le proprie attitudini attraverso il corpo e la musica. I laureati di Vecchio Ordinamento, che devono integrare il loro piano di studi, dovranno sostenere per ciascuna annualità richiesta esami di nuovo ordinamento da 12 CFU,  con stessa o simile denominazione e nei corrispondenti SSD-Settori Scientifico Disciplinari previsti per le lauree di Nuovo ordinamento (. Perseguire l’attitudine di un bambino dovrebbe essere sempre la prima regola, al fine di garantirgli la possibilità di esprimersi in ciò che meglio gli riesce, al pari dello sport. Per i bambini infatti non esistono esercizi di stile, ma solo percorsi sensoriali attraverso cui, Naturalmente nelle scuole primarie è possibile insegnare a suonare anche uno strumento. Dichiarazione universale dei diritti umani, Critica della ragion pura di Immanuel Kant. Come trovare l’insegnante perfetto? E’ in questo modo infatti che il bambino riesce a raggiungere la nozione: mettendola a confronto con una sua esperienza reale. La voce è infatti lo strumento comunicativo più importante di cui disponiamo, crea relazione, empatia e, se associata al canto, favorisce unione ed integrazione. In parole povere, insegnare alla scuola primaria non è affatto un gioco da ragazzi! Lei è stato recentemente nominato tutor dell’anno. Classe A53 – Storia della Musica negli Istituti d’istruzione secondaria di II grado – Ha titolo di accesso il docente abilitato nella ex classe di concorso A031 o A032 o A077, in possesso della laurea in Musicologia e beni musicali (LM-45) o titoli equiparati ai sensi del D.I. Tali crediti possono quindi essere conseguiti, senza limitazioni o vincoli numerici, in uno solo dei settori o parte nell’uno e parte nell’altro. Didattica a. Per diventare insegnante di lingue nella scuola primaria: laurea in Scienze della formazione primaria (titolo già abilitante all’insegnamento – art. Creiamo un’aula o una situazione ad hoc per l’ascolto della musica. In base all’art.5 del DM 259/2017 sono fatti salvi, ai fini dell’accesso alle classi di concorso, i requisiti previsti dalla precedente normativa (DD.MM. Ecco perché gli. Quante filastrocche si tramandano ancora da nonni a genitori, da genitori a figli, da figli a nipoti? Nelle ore didattiche riservate alla musica è bene, alle scuole elementari deve rappresentare un’, Nell’insegnamento della musica alle scuole elementari si deve prediligere l’utilizzo della pratica a scapito della teoria. relativo alla mobilità Nelle ore didattiche riservate alla musica è bene eliminare la componente del giudizio. Ricordo infatti che sin dalla prima elementare l’unico strumento che ci veniva fornito era il famoso “triangolino”. Laurea di Vecchio Ordinamento, Laurea Specialistica o Magistrale di Nuovo Ordinamento, Diploma accademico di II livello, Diploma di Conservatorio o di Accademia di Belle Arti Vecchio Ordinamento. Bene, noi vorremmo invitare le insegnanti a riflettere serenamente sull’argomento e allo stesso tempo rispondere alle domande (peraltro legittime) di cui sopra. Ibridazione del carbonio: le “forme” della materia. Laurea in Scienze della formazione primaria a ciclo unico quinquennale, Laurea in Scienze della formazione primaria per l’indirizzo di scuola primaria (legge 19/11/90, n. 341 , art.3, comma 2), Laurea triennale in Scienze dell’educazione L-19, Laurea Vecchio ordinamento in Scienze dell’educazione, LS/65 e LM/57, Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002. Esperienza che può tuttavia rivelarsi per gli allievi un esperienza negativa se non approcciata con il giusto entusiasmo. Si precisa che l’insegnamento curricolare della musica nella scuola primaria, di cui all’art. e primo contatto con la musica. Nell’insegnamento della musica alle scuole elementari si deve prediligere l’utilizzo della pratica a scapito della teoria. Durante queste ore, gli studenti vengono seguiti dall’insegnante nella materia specifica in cui hanno delle lacune. SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMARIA Laurea in Scienze della formazione primaria (titolo abilitante all'insegnamento - art. Insegnare domani è uno strumento completo e indispensabile per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente nella scuola primaria.. Frutto dell’esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell’insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando. I genitori desiderano  … Read more, Le ripetizioni sono uno dei lavori più gettonati sia nel mondo degli studenti universitari che in quello degli insegnanti che vogliono arrotondare lo stipendio. Abituare i bambini all’ascolto della musica può essere molto importante anche a livello generale. a maestre senza troppa conoscenza del settore, che non riescono pertanto a trasferire con passione tutta la bellezza e l’importanza di esprimere il proprio carattere e le proprie attitudini attraverso il corpo e la musica. Nel campo della formazione e dell’istruzione scolastica, l’insegnante della scuola primaria svolge un ruolo determinante nel processo di apprendimento dei giovani scolari. La concorrenza è  … Read more, costituiscono il primo vero passaggio dalla “scuola del gioco” a quella delle regole e dell’insegnamento. Nota: l’art. Quando il bambino entra nel mondo della scuola, e in particolare nel grado preparatorio (fascia 3/6 anni), la musica diventa uno strumento necessario e indispensabile: la scuola dell’infanzia è, infatti, luogo di narrazione di forme culturali e di significati, che consente di integrare cultura ed esperienza, concetto e … In parole povere, insegnare alla scuola primaria non è affatto un gioco da ragazzi! Titoli di studio idonei per insegnare nella scuola dell . Le scuole elementari costituiscono il primo vero passaggio dalla “scuola del gioco” a quella delle regole e dell’insegnamento. Io ne ricordo tantissime! Ascoltare musica rappresenta infatti un’esperienza totalizzante che non ha bisogno di particolari regole o schemi,  viene quindi vissuto come un qualcosa di estremamente naturale. Le strade sono due: o si decide per un insegnante privato o si opta per una scuola interamente dedicata alla formazione musicale. Ricordo che sin dai primi anni di scuola, ad esempio, la matematica era una materia contraria alle mie capacità, mentre ricordo con piacere i dettati ed i primi approcci con la scienza. I titoli della collana Insegnare nel XXI secolo propongono un aggiornamento teorico e pratico sui temi chiave della didattica di oggi e sui problemi e le strategie per l’apprendimento a tutti i docenti e i formatori che ogni giorno devono affrontare le sfide didattiche del XXI secolo.. Scopri di seguito i titoli della collana: li troverai disponibili in libreria o in formato digitale. Il canto può rappresentare inoltre un ottimo metro per capire a che livello di apprendimento si trova il bambino; può essere molto utile anche per rendersi conto di particolari difficoltà (anche) a livello cognitivo, dal momento che dal canto è possibile evincere senso del ritmo, intonazione, controllo etc…. potrebbe essere un ottimo inizio per meglio identificare le peculiarità dello studente e per capire se, prima di mollare tutto e scegliere una scuola ad hoc,  la buona riuscita nella musica proviene da una reale capacità e passione o da un semplice colpo di “genio” momentaneo. Youtube Ad esempio, parlando di ritmo è consigliabile “farlo apprendere” non attraverso lunghe ore di solfeggio, ma attraverso il movimento del corpo. In questo articolo cerchiamo di individuare alcuni consigli utili per l’insegnamento della musica alle scuole primarie. Webinar | La DAD nella Scuola Primaria . Suonare il sassofono: da soli o con un professionista? saperi si uniscono per esprimere e comunicare quello che si vuole raccontare. Cosa significa insegnare musica? Ordinanza n. 60/2020, articolo 13 comma 17: N.B. 1 comma 20 della Legge 107/2015 (c.d. Per insegnare serve la laurea. Prima della partecipazione ad un concorso per insegnare, è necessario sapere quali sono i titoli di accesso all’insegnamento e quali sono i requisiti per ottenere l’abilitazione. Studiare musica alle scuole elementari deve rappresentare un’attività creativa, ci si deve cioè mettere in gioco con la consapevolezza che non vi sia una risposta giusta o sbagliata ma solo l’espressione del proprio essere. Le difficoltà più grandi che si trovano ad affrontare gli insegnanti sono relative proprio al background dal quale arrivano i bambini, tra chi ha fatto tappa all’asilo e chi arriva direttamente dalle braccia di mamma e papà. Insegnare musica alle elementari: è possibile? per quanto riguarda la musica sono cambiate,  anche se, probabilmente rispetto ai paesi anglofoni ad esempio, l’aspetto musicale o dello spettacolo nella formazione dei bambini subisce ancora un retaggio culturale obsoleto. 6, Legge 169/2008) (titolo abilitante all'insegnamento); Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico o Diploma sperimentale a indirizzo linguistico conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997) (titolo abilitante all'insegnamento). Facebook che li accompagneranno per tutto il percorso scolastico obbligatorio  ed è in questo preciso momento che le peculiarità dei bambini escono fuori. I titoli vaidi sono indicati nella nota 1 dell’art. c)  24 CFU in LART/02. 26-giu-2017 - Attività per insegnamento della musica alla scuola primaria schede didattiche, insegnare ritmo bambini , canzoni per bambini, strumentario orff, solfeggio cantato In parole povere, insegnare alla scuola primaria non è affatto un gioco da ragazzi! Perseguire l’attitudine di un bambino dovrebbe essere sempre la prima regola, al fine di garantirgli la possibilità di esprimersi in ciò che meglio gli riesce, al pari dello sport. b) 24 CFU in LART/01; : non è obbligatorio conseguire CFU nel settore ICAR, Sembra che tuo stia utilizzando Internet Explorer 8. Per i bambini infatti non esistono esercizi di stile, ma solo percorsi sensoriali attraverso cui  mettere in relazione un apprendimento con un’esperienza. Instagram Sostanzialmente, il doposcuola è molto diverso dalle classiche ore scolastiche. ,  ad un momento in cui non entrano particolari regole e schemi che normalmente scandiscono il tempo didattico all’interno delle ore scolastiche “canoniche”. 6, Legge 169/2008) (titolo abilitante all'insegnamento); 6, L. 169/2008). 21-set-2019 - quaderno operativo di musica per la scuola primaria, scaricalo gratuitamente! insegnare nella scuola materna; insegnare in un asilo nido; Mentre i maestri della scuola materna, o dell'infanzia, sono da considerarsi dei veri e propri insegnanti, chi insegna negli asili nido è considerato un educatore socio-pedagogico , ruolo per cui l'unico requisito necessario è la laurea triennale in scienze dell'Educazione o L-19 . Il gruppo può essere stimolato alla discussione, al confronto e all' elaborazione per trasformare poi il tutto in composizioni artistico-sonore dove i suoni, la musica, il movimento corporeo, la parola, e l'immagine interagiscono e si stimolano a vicenda. Telegram “Buona Scuola”) ha previsto che ”per l’insegnamento della lingua inglese, della musica e dell’educazione motoria nella scuola primaria sono utilizzati, nell’ambito delle risorse di organico disponibili, docenti abilitati all’insegnamento per la scuola primaria … Hai bisogno di aiuto? E’ molto importante scegliere, Nei primi 2 anni della scuola primaria è preferibile utilizzare il. Tutti i concorsi e i titoli di accesso sono suddivisi per due tipologie di scuole: scuola dell’infanzia e primaria e scuola secondaria di I … Classe di concorso A-30 Musica nella scuola secondaria di I grado: Titoli di studio per l'accesso alla classe di concorso A-30 ed elenco degli istituti dove insegnarla Il doposcuola è un aspetto importante del percorso scolastico degli studenti. Ecco la sua risposta. Il numero dei docenti oggi in possesso del titolo è ampiamente insufficiente a garantirne l'insegnamento della lingua inglese in tutte le classi. Perché pensa di essersi meritato questo titolo? 06 878 11 988, Non hai un account? Solo per alcuni insegnamenti è sufficiente il possesso di uno specifico diploma (docenti di scuola dell’infanzia e primaria, educatori nei convitti/educandati ed insegnanti tecnico pratici). Webinar | La DAD nella Scuola Secondaria . Si tratta infatti di un impegno che può essere facilmente incastrato con lo studio o con il lavoro perché permette di gestire il proprio tempo in totale autonomia. Immagino che sia stato per il gradimento dell’utenza. Le difficoltà più grandi che si trovano ad affrontare gli insegnanti sono relative proprio al, Ne consegue una grande difficoltà a comprendere sin dall’inizio il livello di apprendimento dei bambini e di interazione con il loro carattere. Quante, Io ne ricordo tantissime! È passato molto tempo da allora e sicuramente le tecniche di insegnamento alle scuole primarie per quanto riguarda la musica sono cambiate,  anche se, probabilmente rispetto ai paesi anglofoni ad esempio, l’aspetto musicale o dello spettacolo nella formazione dei bambini subisce ancora un retaggio culturale obsoleto. Ma come si svolge il doposcuola? TITOLI NECESSARI PER L'INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE Secondo la nota 1 dell'art. Scuola di musica » Blog » Insegnare musica ai bambini della scuola primaria: consigli utili. Iniziamo dicendo che per diventare insegnante serve almeno una laurea, sebbene nella scuola dell’infanzia e primaria, così come per alcuni insegnamenti tecnico pratici, è possibile insegnare soltanto con il diploma. La musica chiama movimento, per questo motivo vi abbiamo precedentemente consigliato  di trovare uno spazio apposito dedicato alle ore scolastiche di musica. – Cominci… 9 del CCNI sulla mobilità 2017\2018 rinnovato anche per l'a.s. Per accedere alla professione di insegnante è necessario essere in possesso, di norma, di una laurea (vecchio ordinamento ovvero specialistica/magistrale). Nel caso in cui sia previsto un  requisito minimo di CFU per un gruppo di SSD (separati da virgola, “e”, “o”) è possibile qualunque ripartizione fra tutti i SSD elencati nel gruppo purché la somma complessiva dei crediti non sia inferiore al totale. Non ha solo un aspetto più  … Read more, Abbiamo intervistato Giovanni Carlini, nominato tutor del 2017 da Skuola.net, chiedendogli quale sia il segreto del suo successo. Insegnare alla Primaria col B1, e CLIL nella Secondaria col B2 Vogliamo fare chiarezza e dare indicazioni a tutti quei docenti che dovranno effettuare la formazione linguistica, richiesta con sempre più insistenza e obbligatorietà dal MIUR per insegnare nella Scuola Primaria e nella scuola Secondaria per il CLIL . Fatevi un giro sul portale e trovate il tutor di musica perfetto per vostro figlio! A livello didattico, nella scuola primaria i bambini hanno un primo importante contatto con quelle che saranno le materie che li accompagneranno per tutto il percorso scolastico obbligatorio  ed è in questo preciso momento che le peculiarità dei bambini escono fuori. Sebbene i bambini abbiano una capacità naturale nell’apprendere cose nuove, durante i primi anni scolastici sarebbe più opportuno favorire un apprendimento musicale basato sull’ascolto, sul gioco e sulla condivisione piucchè sulle nozioni. I titoli di accesso all’insegnamento costituiscono il requisito base per accedere all’insegnamento nella scuola italiana. Se durante i primi anni di vita ci si accorge di una particolare attitudine di un bambino alla musica, è bene assecondare questo istinto. Due webinar sulla fruizione e organizzazione della DAD da parte di famiglie con figli affetti da disturbo dello spettro autistico e da problemi comportamentali. La voce è infatti lo strumento comunicativo più importante di cui disponiamo, crea relazione, empatia e, se associata al canto, favorisce unione ed integrazione. Quante canzoncine imparate a memoria da piccoli risiedono ancora nei cassetti della nostra memoria? Naturalmente nelle scuole primarie è possibile insegnare a suonare anche uno strumento. Naturalmente facendoci aiutare da Skuola.net! Con LS-4 si può accedere alla classe A-54 in uno dei seguenti modi:  , nella scuola primaria i bambini hanno un primo importante contatto con quelle che saranno. copio da orizzonte scuola: Verranno sempre attivati i corsi per l'acquisizione del titolo per l'insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria. Nelle note della Tab. Ultimo consiglio è quello di mettere sempre in relazione la musica ad un momento di gioco,  ad un momento in cui non entrano particolari regole e schemi che normalmente scandiscono il tempo didattico all’interno delle ore scolastiche “canoniche”. Il percorso di studi della facoltà di scienze della formazione primaria prevede un ciclo unico di cinque anni, durante il quale seguirai un tirocinio. Ecco chi può insegnare inglese alla scuola primaria e in quale ordine vanno conferite le supplenze. 9 del C.C.N.I. Le ore scolastiche alle elementari potrebbero dunque non essere più sufficienti… Che si fa in questi casi? Titoli di accesso all'insegnamento per la scuola dell’infanzia e primaria Per la scuola dell'infanzia e primaria i titoli di accesso all’insegnamento, che sono anche abilitanti, sono i seguenti: Laurea in Scienze della formazione primaria, sia di vecchio ordinamento (articolo 6, Legge 169 del 2008) sia di nuovo ordinamento (articolo 6 Decreto ministeriale 249 del 2010); Se invece eri fortunato, potevi rientrare nella “squadra dei top” e sperare di riuscire a cantare durante gli spettacoli di fine anno. PERSONALE EDUCATIVO (per Convitti ed Educandati). Queste sono le domande più ricorrenti che sentiamo circolare tra le insegnanti di scuola elementare.