Via Spiniello - 80011 - Acerra- Napoli TEL. n. 3014 del 10.11.2020 Ai genitori Si comunica che a seguito delle … Didattica in presenza per alunni con diversabilità 16/11/2020. DIDATTICA IN PRESENZA ALUNNI CON DISABILITA' (28 kB) Rocco Ortuso Novembre 17, 2020 154 No Comments Circolari, Comunicazioni, Comunicazioni alle … circolare-alunni-HDownload Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Covid / Campania. CONTATTI SCUOLA. AVVISO N. 58 Richiesta attività didattica in presenza per alunni con disabilità. Oggetto: Didattica in presenza con alunni diversamente abili. Nelle linee guida per la didattica a distanza, grande attenzione anche per gli alunni più fragili e quelli con bisogni educativi speciali. Il Ministero dell’Istruzione, ha rilasciato una nota firmata dal Capo dipartimento del ministero all’Istruzione Marco Bruschi, nella quale si fa chiarezza sulle modalità della didattica per gli alunni disabili, dopo l’attuazione del nuovo Dpcm. Il numero di valigie sale a 4. Le ordinanze della regione Campania e della Puglia che, nel prevedere la DaD per la maggior parte degli alunni di tutti i cicli, consentono la didattica in presenza esclusivamente per gli alunni disabili ovvero con disturbi dello spettro autistico, rischia di diventare … Integrazione Alunni disabili DSA BES TUTTI UGUALI a favorire e potenziare “È necessario favorire la frequenza in presenza degli alunni disabili, dsa o con bisogni speciali”. Didattica in presenza per alunni diversamente abili. Augusta, covid e didattica in presenza per gli alunni disabili: Amenta (20 novembre 1989) scrive a Lagalla Il vice presidente nazionale dell'associazione che si occupa della tutela dei disabili ha chiesto all’assessore regionale di garantire la scuola in presenza per gli alunni disabili Modello B_ Titoli ed esperienze_Assistenza specialistica. Didattica in presenza per gli alunni disabili Il Ministero dell’Istruzione, ha rilasciato una nota firmata dal Capo dipartimento del ministero all’Istruzione Marco Bruschi, nella quale si fa chiarezza sulle modalità della didattica per gli alunni disabili, dopo l’attuazione del nuovo Dpcm. Si alla didattica in presenza per gli alunni disabili. Gli alunni disabili potranno continuare con la didattica in presenza: lo stabilisce la nuova circolare del Ministero dell'Istruzione. Ripristinare la didattica in presenza per gli studenti disabili siciliani del secondo ciclo dell’Istruzione, sospesa per effetto delle misure di contenimento del contagio da Covid-19. by Paideia Gruppo Come si evince dal dettato normativo, è consentito agli istituti scolastici di prevedere attività didattica in presenza per gli alunni dal seconda anno delle scuole medie in poi (in deroga quindi all’applicazione esclusiva della didattica a distanza) qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con … Oggetto: Didattica in presenza con alunni diversamente abili. Search in posts . In riferimento all’oggetto, Vista l’Ordinanza della Regione Campania n.82 del 20 ottobre 2020, in materia di disposizioni anche in tema di attività didattiche, il nostro Matteo Bassetti ha parlato dei morti da Covid 19, lasciando una dichiarazione che ha fatto discutere. In riferimento all’oggetto, Vista l’Ordinanza della Regione Campania n.82 del 20 ottobre 2020, in materia di disposizioni anche in tema di attività didattiche, Considerato, il nostro istituto ha redatto un progetto finalizzato alla didattica in presenza per i bambini diversamente abili presenti nella nostra scuola. Attività didattica in presenza per alunni con disabilità certificata; Pubblicato in:Uncategorized Di GP Pubblicato il 26 Ottobre 2020 26 Ottobre 2020. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a staff@notizie.it : provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi. COOPERATIVE LEARNING: una strategia metodologico-didattica per integrare alunni disabili. Didattica online per alunni disabili: ausili e sussidi didattici. Notizie.it è la grande fonte di informazione social. 27/85 _ Assistenza agli alunni disabili _ Avviso pubblico per la selezione di un assitente all’autonomia . Precedente. Attualità, televisione, cronaca, sport, gossip, politica e tutte le news sulla tua città. Search in content. <> Sospensione attività didattiche giorno 02/11/2020. Il personale docente potrà quindi lavorare da casa. vo n.66/2017 (Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli … m�-�ң��&�}y�g���ˤ��� im)���\�.~��n��Ųfm���߱{k׸�‡C�e;T�d�n�@� ��>}P�O>�C3犻�z���i�߻5J��mզ�Qc���_�*sΤ��>�V;�j\:YהG'v�G8��]��s�r�)r0�ꀵ��*����O��bo�a�K�h鶹������.Ӄ�kXxX�H�L�?��MI�6�vS;gD�v� o��~�1jSx׿q4pc���[��O>�Pܧ��k�������9����F_����/~�_[��m��f'�{���I�I\���s�ںs����M#����?~��]n�������Þ��q�5Cj$ޕ����F�(��؍�����c��ss�q��{֒Ҩ4�6��x�;KM���@H.�f���>����d��J��������n���ag�ނz�k-��5M/oY(t(ۖ���K.���"0����������V]�>{S�!���g�(��������.����ã����[�Ɣqݛ�6�Fڞ1V�)�Y�i�l�vPg�;�����5���8|�Z�n��y#���%��vp�W�7�������ni�t�����t�|�;��:>�/��޿:a��������R���r۽#��J�CT�̓-�K�4�[��g~�ŮN�����%��(/bt��֯��-a�����m�� �]�NJ�=-N��k͡�)���E�9���To����.�C�i�f��`�3!8�|Rn������x稃e;�f�$����XJrKS�������� Quando ti colleghi per la prima volta usando un Social Login, adoperiamo le tue informazioni di profilo pubbliche fornite dal social network scelto in base alle tue impostazioni sulla privacy. 0983 885279 csic886002@istruzione.it - csic886002@pec.istruzione.it Search in excerpt. È quanto ha sottolineato l’assessore all’Istruzione della Regione Calabria, Sandra Savaglio, in una lettera inviata al direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Maria Rita Calvosa, in merito all’inclusione scolastica e alla didattica a distanza (dad). ordinanza-n-82-del-20-10-2020 Direzione Didattica Statale IV Circolo di Acerra. Chiediamo tuttavia che possa essere rapidamente emessa un’ulteriore precisazione, affinché, in applicazione della Nota citata, che già stabilisce come almeno il 75% degli alunni debba svolgere didattica a distanza nel 25% restante in presenza, si possa rendere palese che tale percentuale in presenza includa, laddove esistente, l’alunno/a con disabilità insieme con alcuni compagni, scelti dal … 25 Ottobre 2020 Circolari by Marianna. Ai docenti e alle Famiglie - Attività didattica in presenza alunni disabili scuola primaria Cosa è successo quando il sangue di San Gennaro non si è sciolto, Napoli, nel miracolo di dicembre il sangue di San Gennaro resta solido, Infermiere si suicida in ospedale: “Aumento disagio psicologico”, Covid, Zampa: “I congiunti si potranno incontrare, ma prima di Natale”, Dpcm Natale, le sanzioni previste per chi viola i divieti, Sciopero benzinai: confermato dal 14 al 16 dicembre, Morta suor Maria Assunta, mentre portava un pasto caldo agli indigenti, Coronavirus, profezia di Papa Giovanni: porterà l’avvento di una civiltà superiore, Maltrattamenti all’ospedale di Taranto: “Tra dieci minuti muori”, Coronavirus, la curva dei morti in Italia dovrebbe calare prima di Natale, Matteo Renzi fa Jogging, un dettaglio ha scatenato l’ironia sui social, Galli: “Nuove chiusure inevitabili se il contagio non cala”, Covid, Crisanti: “Zone rosse funzionano, le gialle no”, Vaccino Covid, Von der Leyen: “Lo stesso giorno per tutti i Paesi”, Covid, Salmaso: “Gli effetti del vaccino richiedono tempo”, Marito e moglie morti a Roma: trovati senza vita dopo 15 giorni, Incidente a Roè Volciano, auto contro moto: grave ragazzo di 16 anni, Fermato senza autocertificazione: “Sto andando a comprare droga”, Covid Veneto, Girardi: “Negli ospedali di Verona non ci sono più posti”, Antitrust indaga: prezzi dei treni aumentati durante le Feste, Inseguimento a Modena, non si ferma all’alt: era senza patente, Vaccino Covid, specializzandi: “Vogliamo compenso, non crediti formativi”, Galli: “La curva dei contagi scende più lentamente di quanto si sperava”, Via Paolo da Cannobio, 9, 20122 Milano MI. Oggetto: richiesta attività didattica in presenza per alunni con disabilità. Oggetto: Attività didattica in presenza per alunni disabili In riferimento alla circolare n. 24 del 26/10/2020, della Presidenza della Regione Sicilia, finalizzata al chiarimento relativo all’articolo 2 … Vai alla sezione successiva. Ripristinare la didattica in presenza per gli studenti disabili siciliani del secondo ciclo dell’Istruzione, sospesa per effetto delle misure di contenimento del contagio da Covid-19. In presenza di alunni disabili massimo 20 studenti per classe 18 Agosto 2017 19 Agosto 2017 Il Miur con una nota chiarisce con una precisazione la situazione in merito alla decorrenza dei termini di applicazione delle indicazioni del D.L. %�쏢 Copyright © 2020 | Notizie.it - Edito in Italia da, Tutti i contenuti sono prodotti da creators indipendenti tramite la piattaforma, Firenze, trovata quarta valigia nel campo: riconosciuta la vittima, Covid, Basetti: “Piango tutti i morti ma l’età media è 80 anni”, Covid, Omar Pagotto morto a 50 anni: piange la comunità di Orsago, Coronavirus in Veneto, Viola: “La strategia non sta funzionando”, Ricciardi: “Vogliamo che il vaccino covid arrivi il prima possibile”, Si alla didattica in presenza per gli alunni disabili. Il Ministero dell’Istruzione, ha rilasciato una nota firmata dal Capo dipartimento del ministero all’Istruzione Marco Bruschi, nella quale si fa chiarezza sulle modalità della didattica per gli alunni disabili, dopo l’attuazione del nuovo Dpcm. Didattica a distanza, appello di Aipd: “Agli studenti disabili va garantita la presenza” Critica l'associazione nei confronti dell'ultimo Dpcm, che ha “dimenticato” gli studenti con disabilità. La didattica è bene che sia in presenza, ma la presenza non può escludere una parte degli alunni e neppure una parte dei docenti. Allo stesso tempo, sembra interessante la possibilità di attuare l’inclusione scolastica con la presenza dell’alunno disabile che potrebbe, a questo punto, partecipare attivamente all’attività di laboratorio con piccoli gruppi di compagni di classe”. Didattica in presenza per gli alunni disabili. ROMA - La didattica a distanza, ma gli studenti disabili, Dsa e Bes devono poter entrare in classe: a raccomandarlo ai dirigenti scolastici è la nota 1927 del Miur, che contiene le indicazioni attuative del Dpcm del 24 ottobre, il quale ha incrementato al 75% per le scuole superiori il ricorso alla didattica a distanza. circolare-didatica-in-presenza-alunni-H Download. Didattica a distanza, ma studenti disabili, DSA e BES in presenza: a raccomandarlo ai dirigenti scolastici è la nota 1927 del Miur, che contiene le indicazioni attuative del Dpcm del 24 ottobre, il quale ha incrementato al 75% per le scuole superiori il ricorso alla didattica a distanza. Exact matches only. stream DIDATTICA IN PRESENZA ALUNNI CON DISABILITA' (28 kB) Rocco Ortuso; Novembre 17, 2020; 154; No Comments; Circolari, Comunicazioni, Comunicazioni alle famiglie, Docenti, Famiglie, Home page; Generic selectors. Febbraio 17, 2020 Maria Pia D'Andrea. �7x�C,��>�%o������j�ώ2��9�~��������������#=��7��h喪���������sC�?x�m��K݋�W{Qq�n=��۵�*���C]}�>��w`m�I���߮|u>}�g�I�}\J����L��;�ۂ.�8;VG�_�aMJ^r)b,��GQkIq����o-�|�i�)�_۹'������I�X��[��\�ug�}�>���w���ۧ��k;ȸ������mg�����Z�O껐�t0m���w�﬜�����a ��y��m���Sd�~��m[M����h|P�A�w��;/�֘��Rc��f�m�_]U�﵎�֟���,��������ϫ��/�沙Z�����W�U۲�{�s���G{��5�������M�l�`ܝ�����ic?����oNX?�s�rZ�*����߇�����(s`�R{C���R�B��C�%wȂ�Ow�pg��r9�����!� ZWC��;�ӡjvA�����Ш��=W|��T�y����_�l��M(��9�^������ ��f��� �ϑѠR_����"y�(��-��4����ۖ�p�� �r Anche nelle linee guida per la Didattica digitale integrata è scritto, apertis verbis, che per alunne e alunni con disabilità della scuola secondaria di secondo grado, nel caso in cui la scuola abbia deliberato di adottare una modalità di didattica mista, verrà “privilegiata la frequenza scolastica in presenza” e che ogni decisione dovrà essere presa “d’intesa con le famiglie”. Assemblee preliminari all’elezione dei rappresentanti dei genitori negli organi collegiali. Il servizio è finalizzato all'assistenza educativa a favore di alunni disabili in ambito scolastico ed è diretta a migliorare e potenziare l'autonomia, le relazioni sociali e la comunicazione. 5 0 obj Dal Ministero dell’Istruzione buone notizie per gli alunni disabili e le loro famiglie: potranno seguire le lezioni in classe e non a distanza come si pensava inizialemente. Quanto agli alunni con disabilità, lo svolgimento dell’attività didattica, per loro prevista in presenza, dovrà realizzare un’inclusione scolastica “effettiva”, favorendo la frequenza dell’alunno, in coerenza col PEI, nell’ambito del FIRMATO_Avviso di selezione _ Assistenza specialistica alunni disabili _17.02.2020. Garantire la scuola in presenza per gli studenti con disabilità. Nulla è stabilito invece per le classi successive alla prima, ma per i giudici, una lettura improntata a parametri di logicità, in relazione alle esigenze di sicurezza e piena integrazione e apprendimento dei disabili, impone di ritenere che, in presenza di alunni disabili, il limite dei 20 alunni previsto per le classi iniziali debba considerarsi valido anche per le classi successive. Comunicazione. “Nemmeno un accenno a misure specifiche. Pertanto l’insegnante si recava a scuola, dalla quale si collegava per svolgere la lezione online, ma con scarsi risultati, vista la mancanza cronica nelle scuole italiane di un ammodernamento digitale. Didattica in presenza per gli alunni disabili Il Ministero dell’Istruzione , ha rilasciato una nota firmata dal Capo dipartimento del ministero all’Istruzione Marco Bruschi, nella quale si fa chiarezza sulle modalità della didattica per gli alunni disabili, dopo l’attuazione del nuovo Dpcm. È una possibilità prevista dal contratto integrativo che gestisce la DDI e ora trova attuazione. Omar Pagotto ha perso la battaglia contro il Coronavirus ed è deceduto nell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Didattica in presenza solo per bambini disabili, limiti alla mobilità, coprifuoco dalle 23. Exact matches only . L.R. Uno di questi è l'indirizzo email necessario per creare un account su questo sito e usarlo per commentare. Modulo richiesta frequenza attività didattiche in presenza per alunni con disabilità certificata e/o BES Si invitano i genitori degli alunni con disabilità certificata o con bisogni educativi speciali a compilare il modulo seguente qualora interessati ad avvalersi della didattica in presenza per i propri figli. Novità per docenti e Ata | Notizie.it. Search in posts. Il Enjoy the videos and music you love, upload original content, and share it all with friends, family, and the world on YouTube. ALUNNI CON DSA E ALTRI BES – Occorre dedicare particolare attenzione alla presenza in classe di alunni in possesso di diagnosi di DSA rilasciata ai sensi della L. 170/10, e ai rispettivi Piani Didattici Personalizzati. Ai sensi dell’art. 081.5203566 FAX 081 5203566 Cod.Fisc.93025710638 Mail: naee34400b@istruzione.it PEC: naee34400b@pec.istruzione.it . L’Ordinanza di De Luca. Le famiglie Gli alunni potrebbero avere a propria disposizione gli strumenti adeguati ed un contesto facilitante, ma essere ripiegati su se stessi o non credere nell’efficacia di un percorso strutturato con l’uso delle TIC, rendendo inutile in tale modo l’utilizzo di qualsiasi strumento tecnologico e qualsiasi didattica capovolta. Il Consigliere Comunale di “Marcianise Terra di Idee”, Alessandro Tartaglione, ha inviato questa mattina, via pec, al Comune di Marcianise una istanza indirizzata al Sindaco, all’Assessore alla Pubblica Istruzione e all’Assessore alle Politiche Sociali avente per oggetto: “progetti per garantire attività didattica in presenza agli studenti diversamente abili”. Modello A_ Adesione avviso_Assistenza specialistica. In particolare per i più piccoli delle medie i dirigenti scolastici, unitamente ai docenti delle classi interessate e ai docenti di sostegno, in raccordo con le famiglie, favoriranno la frequenza dell’alunno con disabilità nell’ambito del coinvolgimento anche, ove possibile, di un gruppo di allievi della classe di riferimento, che potrà variare nella composizione o rimanere immutato”. Leggi l'articolo completo: Si alla didattica in presenza per gli al...→ Cronaca; 2020-11-07. Augusta, covid e didattica in presenza per gli alunni disabili: Amenta (20 novembre 1989) scrive a Lagalla Il vice presidente nazionale dell'associazione che si occupa della tutela dei disabili ha chiesto all’assessore regionale di garantire la scuola in presenza per gli alunni disabili. Il problema infatti si poneva anche nelle scuole delle zone rosse, in cui gli alunni degli Istituti superiori e di seconda e terza media, hanno l’obbligo di seguire la didattica online. C’è chi vuole la didattica in presenza, a prescindere dalle condizioni, chi invoca l’inclusione preferendo la distanza. La didattica è bene che sia in presenza, ma la presenza non può escludere una parte degli alunni e neppure una parte dei docenti. Modalità e criteri per lo svolgimento dei rapporti con le famiglie degli studenti a.s.2020/21 Notte Europea dei Ricercatori 2020 Nota informativa sui voucher per la connettività e l’acquisto di un dispositivo digitale. E dall’altra parte gli alunni più grandi, dalle scelte eterogenee e quelli più piccoli, dai genitori eterogenei. Si invitano i genitori degli alunni con disabilità certificata o con bisogni educativi speciali a compilare il modulo seguente qualora interessati ad avvalersi della didattica in presenza per i propri figli. Novità per docenti e Ata, Didattica in presenza per gli alunni disabili, Covid, Vaia: “Non esiste la terza ondata, il virus non scompare”, Burioni sul vaccino di Moderna: “Blocca la trasmissione, il virus è finito”. Zona rossa o arancione a Natale: qual è la soglia per la ripartenza? Avvio didattica in presenza alunni con DA. Infanzia Primaria Secondaria 1grado e Musicale. Il problema era sorto perchè nel nuovo Dpcm, non era stata chiarita la possibilità dei presidi di poter lasciare a casa gli insegnanti per fare lezione, visto che comunque le scuole erano ancora aperte. Gli alunni con disabilità sono quelli che pagano più a caro prezzo la didattica a distanza: ecco i disagi che devono affrontare. Uno dei corpi trovati a Firenze è di Shpetim Pasho, uomo albanese scomparso nel 2015 insieme alla moglie. Ultimo capitolo trattato dalla circolare sono stati i figli del personale sanitario impegnato nella lotta al Covid, per la quale nella circolare viene chiesta un’attenzione particolare, come recita la circolare: –“sulla base di specifiche, espresse e motivate richieste, anche per loro possono essere attivate, in ragione dell’età, tutte le misure finalizzate alla frequenza della scuola in presenza”. In base alla circolare rilasciata nella giornata di ieri, 6 Novembre, si chiarisce che oltre agli alunni disabili, potranno fare rientro a piccoli gruppi anche i compagni di classe, come specificato nella circolare: -“Per mantenere una relazione educativa che realizzi  effettiva inclusione scolastica. x���ۯ'9rɒF* t�f�vZ�Z]��Zޒd�.�X������'�G��� ���o&�`��e�NUw��>�N���`�ƍ�\܇�w�ɏ������Oe�������_���|�>��si���=/��/�������_�mK.�t�D�}��R�^���/��}�k����y�[��i){���,�e���뭩~����_?k�y��7���m�7���[�a]�������>~�ї��o��.�o~���i�2�������{K)WM����nbݜ��w��9��mM?=~�����_��=S���em�USlK���&���o뇸����x�_��}��rkM˷;iB]~��w�����71o�hM�Pb Secondo il documento ministeriale, nel caso in cui si propenda per attività di didattica a distanza come metodologia complementare alla didattica in presenza, si avrà cura di … La circolare inoltre chiarisce anche come dovrà svolgersi il lavoro del personale Ata e docente: –” si invita a procedere con il lavoro agile per il personale Ata, mentre sul personale docente, anche ai sensi dell’ipotesi di CCNI sulla DDI, la dirigenza scolastica, nel rispetto delle deliberazioni degli organi collegiali nell’ambito del Piano DDI, adotta, comunque, ogni disposizione organizzativa atta a creare le migliori condizioni per l’erogazione della didattica in DDI anche autorizzando l’attività non in presenza”. A commentare la circolare è Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief (Associazione nazionale insegnanti e formatori): -“Riteniamo utile avere aperto alla possibilità di far fare didattica digitale integrata a prescindere dall’obbligo di recarsi a scuola. Visti gli Artt. In Veneto la strategia dei 21 parametri non funziona perché le restrizioni non sono mai state introdotte: lo ha affermato l’immunologa Viola. %PDF-1.7 Si comunica che, a partire da martedì 10 novembre (plesso di San Pietro a Maida) e da mercoledì 11 novembre 2020 (plesso di Vena), le attività didattiche riprenderanno in presenza per gli alunni in situazione di disabilità che necessitano, pertanto, di … Successivo . 3, comma c, dell’O.M. Infatti all’articolo 3 è espressamente specificato che è comunque garantita l’attività didattica in presenza agli studenti con disabilità certificata che non presentino la predetta condizione di grave patologia o immunodepressione. 3.4 Didattica per l'alunno diversamente gli alunni disabili, bliga il docente ad aggiornarsi ed a re-inventare continuamente strategie di apprendimento e di. Ai docenti e alle Famiglie - Attività didattica in presenza alunni disabili scuola primaria Search in content . Didattica in presenza per gli alunni disabili Il Ministero dell’Istruzione, ha rilasciato una nota firmata dal Capo dipartimento del ministero all’Istruzione Marco Bruschi, nella quale si fa chiarezza sulle modalità della didattica per gli alunni disabili, dopo l’attuazione del nuovo Dpcm. AVVISO N. 58 Prot. Search in title. Le scuole nel frattempo devono riorganizzarsi per favorire la didattica in presenza oltre a chiedere agli alunni, nella misura di 3 o 4 , di presentarsi in classe in modo da poter creare delle classi inclusive. Gli alunni disabili potranno continuare con la didattica in presenza: lo stabilisce la nuova circolare del Ministero dell'Istruzione. Abbiamo anche 105 alunni disabili. 1) Avvio immediato di progetti finalizzati alla didattica in presenza per i bambini autistici e/o con disabilità; 2) Orientamento alla riapertura delle attività in presenza delle scuole elementari da lunedì 26 ottobre , subordinata a un’ulteriore verifica che sarà svolta nei prossimi giorni sull’andamento dei contagi registrato nel personale scolastico e negli alunni. Istituto Comprensivo "V. Tieri" Via Parini Corigliano Rossano (CS) Tel. Modulo richiesta didattica in presenza . In questo caso infatti, solo i ragazzi disabili avrebbero potuto partecipare alle lezioni in presenza, con il rischio di trasformare gli Istituti in centri diurni, con la presenza solo degli alunni disabili e dei loro insegnanti di sostegno, senza però un’interazione emotiva e psicologica con il resto della classe. Search in title . ���OK��!�.�_7?j�7[B��d��f(��`ŴBw��7-v���+e:c]Eiu�#{E��o���Eٕ�m1�\sܝ�|̄h�. Organizzando il tutto per blocchi”. Gli alunni disabili a scorrimento saranno tutti in presenza, gli alunni a valutazione potranno invece usufruire della didattica a distanza. Didattica in presenza per alunni diversamente abili.